09 Feb

“Il Mittelteatro è salvo La rassegna continua grazie a una cordata”

Si riporta per conoscenza un articolo apparso sulla stampa locale, riportato sulla relativa edizione online

 

Per il 2019, anno d’interregno fra il consolidato coordinamento della scuola media Piccoli e un nuovo assetto logistico in via di definizione, il Mittelteatro dei ragazzi per i ragazzi – fiore all’occhiello degli eventi giovanili cividalesi – è salvo: il deus ex machina del caso è il Comune di Torreano, che avendo i requisiti per partecipare a un bando regionale di settore si è fatto carico della ricerca fondi pro manifestazione ed è riuscito a raggiungere il risultato, incamerando la provvidenziale somma di 10 mila euro.

Per il futuro, però, di certezze non ce ne sono e bisogna dunque attrezzarsi: è così a un bivio la radicata kermesse artistica “fatta a scuola”, che ogni mese di maggio coinvolge centinaia e centinaia di studenti, anche dall’estero, ma che dopo il pensionamento del suo ideatore e storica “guida”, il professor Andrea Martinis, si è sostanzialmente ritrovata orfana. La complessità della macchina organizzativa e la costante necessità di risorse con cui finanziare, di anno in anno, il festival, hanno indotto le “anime” del Mittelteatro a mettere a punto un piano: e la via scelta è quella delle sinergie allargate, con la costituzione di una cordata che subentrerà alla regia unica della Piccoli accollandosi l’onere della caccia ai contributi. Il professor Martinis, ovviamente, non sta alla finestra. Alla sua creatura tiene immensamente, si sa, e l’impegno dunque continua: 

«L’intenzione – spiega – è di mettere in rete l’Associazione Genitori Cividale, il Comitato organizzatore del Mittelteatro e tutti i Comuni delle scuole che partecipano alla rassegna: a loro verrà chiesto un appoggio per la copertura economica, fermo restando che si continuerà, di edizione in edizione, a inoltrare istanze di sovvenzione agli enti superiori. È in fase di predisposizione – annuncia – un apposito protocollo d’intesa fra le realtà citate, cui spereremmo potesse aggiungersi anche l’Ambito del Cividalese: più la rete sarà fitta, infatti, più ci saranno possibilità che il Mittelteatro prosegua con la stessa forza del passato». 

Dall’assessore alla cultura Angela Zappulla promessa d’appoggio: «Il Mittelteatro – dichiara – è un’attività ormai storica, per Cividale: ho quindi accolto con favore la richiesta di collaborazione avanzatami dal professor Martinis»

 

Testata: MESSAGGERO VENETO – UDINE

Editore: GRUPPO GEDI

Autore: LUCIA AVIANI

Data publicazione edizione online: o9/02/2018

LINK ARTICOLO ORIGINARIO:  https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2019/02/08/news/il-mittelteatro-e-salvo-la-rassegna-continua-grazie-a-una-cordata-1.17737700

 

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA: Articolo riportato in versione integrale dall’esterno, le informazioni in esso contenute non sono ascrivibili al proprietario, nonchè al gestore del presente sito web.